Attività di Ricerca

Attività di Ricerca

L’attività di ricerca del Dott. Santino Gaudio si è concentrata sui fattori che determinano l’insorgere dei Disturbi dell’Alimentazione ed in particolare dell’Anoressia nervosa, al fine di definire più efficaci protocolli di cura. La prima parte di tali ricerche è stata realizzata dal Dott. Gaudio presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma e sta ora proseguendo presso l’Università Campus Bio-medico di Roma ed il dipartimento di Neuroscienze della Uppsala University (Uppsala, Svezia), dove ricopre la posizione di Visiting Reaserach.
Due i filoni principali di ricerca da lui ideati e condotti: Il primo filone di ricerca ha riguardato e riguarda lo studio della struttura e del funzionamento cerebrale delle pazienti con Anoressia Nervosa; Il secondo filone di ricerca ha riguardato e riguarda il ruolo della personalità nell’insorgenza e nella prognosi dell’Anoressia Nervosa e dei Disturbi dell’Alimentazione in generale.
Sono diverse le pubblicazioni del Dott. Santino Gaudio sulle maggiori riviste scientifiche internazionali con impact factor.
Di seguito riportiamo i link per visualizzare i 3 lavori di ricerca pubblicati su rivista con impact factor più citati a livello internazionale:

• Neural basis of a multidimensional model of body image distortion in anorexia nervosa

• Gray matter decrease distribution in the early stage of anorexia nervosa restrictive type in adolescents)

• Allocentric lock in anorexia nervosa: new evidences from neuroimaging studies)

Di seguito riportiamo i link per visualizzare gli ultimi 3 lavori di ricerca pubblicati su rivista con impact factor:

• Limbic-thalamo- cortical projections and reward-related circuitry integrity affects eating behavior: A longitudinal DTI study in adolescents with restrictive eating disorders

• What about the assessment of personality disturbance in adolescents with eating disorders?

• A systematic review of resting-state functional-MRI studies in anorexia nervosa: Evidence for functional connectivity impairment in cognitive control and visuospatial and body-signal integration

In particolare, i lavori di ricerca del Dott. Santino Gaudio hanno permesso di rivelare che le pazienti con Anoressia Nervosa presentano una vulnerabilità della sostanza grigia delle aree del cervello coinvolte nella rappresentazione mentale di sé e nella manipolazione della immagini mentali, dando un contributo alla comprensione del perché tali pazienti hanno una percezione distorta del proprio corpo.

La notizie relative alle scoperte scientifiche fatte dal Dott. Gaudio, in collaborazione con i suoi gruppi di ricerca, sono state data dalle maggiori testate giornalistiche Italiane, tra le quali Repubblica, TG1, Panorama, Corriere della Sera, La Stampa, ed altre.

• Intervista a Repubblica

• Notizia data dal TG1

• Articolo del Corriere della Sera

• Articolo de La Stampa

• Intervista a Più sani più belli

• Articolo di Panorama